MICHELA CICUTTIN - Nutrizionista & Mindful Eating Coach -
acqua
CONSIGLI "MINDFUL"

Cosa ho scoperto perdendomi in un bicchiere di acqua (i benefici che mai diresti).

L’acqua rappresenta almeno il 60% del tuo corpo ed è essenziale per ogni cellula. Infatti, puoi rimanere senza cibo per settimane (anche fino a 40 giorni) ma senza acqua non resisterai più di 3 giorni. Per questo motivo non dovrebbe sorprenderti che bere una sufficiente quantità di acqua (almeno un litro e mezzo al giorno) sia fondamentale, non solo per stare bene, ma per mantenerti proprio in vita!

Il problema principale sta nel fatto che le persone bevono solo quando iniziano ad avvertire lo stimolo della sete. Non tutti sanno però che la sete viene percepita dall’organismo quando ormai è troppo tardi, ovvero 45 minuti dopo che il livello dell’acqua è diventato decisamente troppo basso.

QUELLO CHE TI CONSIGLIO E’ DI BERE UN BICCHIERE DI ACQUA OGNI ORA.

Questo perché le pareti dello stomaco riescono ad assorbire poca acqua alla volta e se si assume una quantità troppo grande tutta assieme, come succede quando si arriva ad avere tanta sete, l’acqua rimane lì, causando pesantezza e mal di stomaco.

L’acqua è fondamentale per tanti motivi, molti di più di quelli che puoi immaginare. Vediamo quali sono i principali.

I 10 benefici dell’acqua che non diresti mai.

1. Ti rende più intelligente.

Una ricerca inglese ha dimostrato che gli studenti del college che portavano con loro acqua durante l’esame prendevano voti più alti rispetto ai loro compagni sprovvisti di acqua. I ricercatori hanno ipotizzato che bere acqua possa migliorare l’attività cerebrale degli studenti (questo succede anche quando fai colazione) o comunque aiutarli a rimanere più calmi diminuendo la loro ansia (in ogni caso entrambe le cose migliorano la prestazione). Sarebbe bene quindi permettere ai bambini di tenere una bottiglietta di acqua a scuola: potendo bere un po’ di acqua durante le lezioni riuscirebbero a mantenere una maggiore concentrazione e risultati migliori. Questo ovviamente vale anche per gli adulti.

2. Ti fa perdere peso.

Bere molta acqua aiuta a riempire lo stomaco e, di conseguenza, a farti sentire più sazio mangiando meno. Inoltre bere più acqua aiuta a stimolare il metabolismo in quanto attiva la termogenesi, ovvero i meccanismi metabolici di produzione di calore, con conseguente dispendio energetico e consumo di calorie.

3. Previene la carie.

L’acqua mantiene la tua gola e le labbra umide e previene la bocca dal diventare secca. La secchezza della bocca ti può causare alito cattivo, sapore sgradevole e può inoltre promuovere la formazione della carie.

4. Promuove la tua salute cardiovascolare.

La disidratazione abbassa il volume del sangue, così che il tuo cuore deve lavorare più duramente per pompare il sangue e dare abbastanza ossigeno alle tue cellule. Questo rende anche le attività semplici e quotidiane, come fare le scale, decisamente più faticose. Bevendo molto avrai un cuore più forte e preparato per affrontare le fatiche della giornata.

5. E’ il miglior “detox” che esista.

I tuoi reni hanno bisogno di acqua per filtrare le scorie dal sangue e riversarle nelle urine. Mantenerti idratato può anche aiutarti a prevenire le infezioni del tratto urinario e i calcoli renali. Se sei gravemente disidratato, i tuoi reni possono smettere di lavorare, permettendo l’accumulo di tossine nel tuo corpo.

6. Aiuta il tuo intestino pigro.

Molti miei pazienti si lamentano di stitichezza cronica e mi chiedono di consigliare loro erbe o tisane lassative. Ricordati sempre che i lassativi fanno davvero male alla salute del tuo intestino, lo irritano e nel tempo lo rendono dipendente da questi prodotti. Molte volte basterebbe bere un po’ di più, mantenendo l’intestino idratato il transito sarà più facile.

7. Ti mantiene giovane.

Quando una persona è seriamente disidratata, la pelle è meno elastica. Questo è diverso dalla pelle secca, che è di solito il risultato del sapone, dell’acqua calda o dell’esposizione all’aria secca. Pelle più elastica significa meno probabilità che si formino le rughe. Se ti interessa ho scritto un articolo proprio su come rimanere giovani sempre!

8. Ti evita il mal di testa.

Non tutti sanno che la disidratazione è una delle cause più comuni del mal di testa. A volte, invece di assumere un farmaco, basterebbe bere un po’ di più.

9. Migliora le tue prestazioni sportive.

L’acqua alimenta i muscoli dei nutrienti adeguati, rimuove efficacemente le scorie e lubrifica le articolazioni. Tutto questo ti permetterà di sentirti meno stanco, di ridurre il rischio di crampi e di evitare distorsioni.

10. Ti rende più felice.

Questo effetto sono certa che non lo conosci. L’acqua stimola il flusso di sostanze nutritive e di ormoni nel nostro organismo e questo permette un miglior rilascio delle endorfine, il noto ormone della felicità. Quando sei più felice ti senti meglio, la tua mente è più serena e limpida e di conseguenza anche il tuo corpo ha più possibilità di migliorare, in un circolo vizioso positivo da cui nessuno vorrebbe mai uscire!

Spero davvero di averti convinto, e se è così condividi il mio articolo, renderai più felice anche me.

A presto, Michela.

Ti è piaciuto? Condividimi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *